Consigli di posa

  • Mix casuale di tonalità e sfumature (Colore 1019)
  • Utilizzare un normale cemento adesivo per ceramiche.
  • Applicare sulla parete e sul retro della mattonella.
  • Tagliare gli angoli con un disco diamantato.
  • Posizionare a mano
  • Posizionare a mano senza lasciare giunte.
  • Applicare lo stucco.
  • Insistere nelle fessure tra le mattonelle.
  • Rimuovere l’eccesso di stucco con uno straccio umido.

Zellige, descrizione

Lo Zellige è una ceramica realizzata manualmente partendo da argilla naturale grezza proveniente dalla regione di Fez (Marocco).
L’argilla viene mescolata e impastata con acqua, modellata a mano e poi lasciata seccare al sole. Successivamente avviene la cottura in forno. Gli smalti vengono applicati manualmente e le mattonelle vengono nuovamente cotte in forno in modo che il colore si fissi sulla superficie dando vita ad infiniti toni semitrasparenti, metallizzati, madreperlacei ed opachi.
L’essenza dello Zellige è l’irregolarità della superficie, della brillantezza e della profondità del colore. Ogni mattonella di Zellige è unica!

Zellige, manutenzione

Lo Zellige richiede una manutenzione molto semplice: si pulisce come qualsiasi piastrella smaltata.
Le Zellige metallizzate richiedono una posa ed una manutenzione speciale. Verificare con il nostro servizio clienti per ulteriori informazioni.

Posa dello Zellige all’esterno

Lo zellige è un rivestimento appartenente alla famiglia delle ceramiche smaltate. Non è soggetto al sole o ai raggi UV. La qualità della superficie su cui è posato, della posa e della stuccatura della fuga è garanzia di durevolezza nel tempo rispetto agli shock termici. La resistenza al gelo/disgelo è totalmente legata all’impermeabilizzazione della fuga e all’assenza di penetrazione d’acqua tra la piastrella ed il supporto su cui è posto.

Zellige, installazione

- Prima della posa miscelare le piastrelle per ottenere il mix colore desiderato.
- Preparare e livellare il muro prima di posare le zellige.
- Applicare uniformemente un collante cementizio per ceramica sia sulla parete sia sul retro delle mattonelle. In alternativa si può usare del silicone.
- Posare le mattonelle a mano, senza lasciare spazi (bordo a bordo) e senza usare separatori, cercando l’armonia dell’insieme.
- Una volta collocate le mattonelle stuccarle con una spatola di gomma insistendo nelle fessure.
- Dopo un breve periodo, per consentire allo stucco di asciugare, rimuovere l’eccesso di stucco con una spugna umida. Con uno straccio asciutto eliminare tutti i residui.
- Lo Zellige si taglia facilmente con un disco diamantato ad acqua.
- Superfici a contatto diretto con acqua: piscine, docce (pavimenti e pareti), fontane, piani di lavoro. Come ogni altra piastrella ceramica smaltata il rivestimento di una superficie in Zellige non assicura una totale impermeabilizzazione in quanto è possibile l’infiltrazione di acqua attraverso le fughe o le irregolarità della superficie. È imprescindibile impermeabilizzare il supporto su cui verranno posate le Zellige, a parete come al suolo, per garantire la qualità del risultato finale.